Poinòn t’ho vistappiù

Ti ho vista la prima volta mentre tornavo a casa. Saltellavi sulla linea bianca della mezzeria senza darti pace. Era una notte di luna vuota, e tu vestivi abiti scuri per non dare nell’occhio. Ti ho notato passando, veloce, sul bus che mi portava a casa. Eri strana, forse assonnata, di schianto sei caduta per terra, l’autobus ha girato, poi, non ti ho vista più.
La seconda volta invece eri in mezzo ad un gruppo di turisti svedesi, tutti altissimi con le guance rosse e i capelli chiari. Tu, li in mezzo bestemmiavi in dialetto stretto e nessuno ti capiva, ma gli scivolavi di fianco solo per rubare le patatine dal sacchetto di quel bambino ciccione, sdraiato nel suo bel passeggino rosa. All’improvviso hai urlato “al fuoco al fuoco!!” indicando il tetto del palazzo. Ci siamo girati tutti e poi, non ti ho vista più.
Dopo mesi che non ti trovavo, sei apparsa sul fondo di una chiesa. Spegnevi le candele con la punta della lingua. Aspettavi che qualcuno accendesse una fiammella, per poi spegnerla leccando via la fiamma, come si lecca il moccio dal naso di un bambino.
Spegnevi le candele e facevi lacrimare i Santi sull’altare. Una signora ha gridato al miracolo, una folla si è alzata, poi non ti ho vista più.
Quando è morta mia madre, speravo di vederti, che so mangiare i fiori delle sue corone,  succhiare le lacrime dagli occhi dei parenti, oppure fare pompini ai chierichetti in sagrestia.
Invece morta e sepolta e non ti ho vista più.
Dopo qualche anno ti rivedo mentre prendi a calci un cane per la strada, stavo quasi per fermarti, ti ho anche urlato contro.
Poi ti sei girata guardandomi, non eravamo mai stati così vicini. Avvicinandoti mi hai leccato gli occhi succhiandomeli via, poi non ti ho vista più.

Annunci

Informazioni su scrittorenonfamoso

Sono uno scrittore non famoso
Questa voce è stata pubblicata in Fantareale, la non scrittura, scrittore non famoso. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...